Valpolicella Superiore Ripasso DOC

Acinatico

Il Valpolicella Superiore Ripasso Acinatico è ottenuto da un Valpolicella Classico della stessa annata attraverso una rifermentazione e una seconda macerazione sulle vinacce ancora leggermente dolci dell’Amarone e del Recioto. Questa operazione consente al vino di arricchirsi di corpo, colore, aromaticità e grado alcolico.

 

Leggi la scheda tecnica

Tecniche
enologica

Il Valpolicella Classico d’annata viene “ripassato” sulle vinacce dell’Amarone una volta ultimata la fermentazione alcolica, tecnicamente infatti è una rifermentazione sulle vinacce che risultano essere ancora ricche di componenti aromatiche caratteristiche, colore e zuccheri; il ripasso dunque affina 12 mesi in tonneaux durante i quali svolge completamente la fermentazione malolattica diventando così un vino dai caratteri unici ed inconfondibili.

Note
Sensoriali

Colore rosso rubino intenso. Il bouquet , molto ampio, presenta un connubio tra note fresche ed evolute come frutta matura, spezie e tabacco. Al gusto risulta pieno, deciso e con tannini morbidi che si integrano perfettamente.

Abbinamenti

Consigliato con piatti di carne arrosta e bollita e formaggi stagionati.

Uve

Corvina Veronese 60% , Corvinone 15%, Rondinella 20% Molinara 5%

Temperatura
di servizio

18°C

Alcool

14% Vol

Premi e riconoscimenti del nostro Ripasso

WineHunter 2018

89 points
Annata: 2016

Mondial des Vins Extrêmes 2018

Medaglia d’oro
Annata: 2016